occhio
mosaico_learning_logo
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1
mosaico_logo_elearning
p11
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1

Every day, our brains are bombarded by a barrage of notifications and an onslaught of information and new content to explore and learn Yet we're also subjected to a myriad of variables that distract us.

 

Key data on the use of mobile devices, the internet and social media provide some food for thought: having access to such vast amounts of different tools and information can lead to a strong feeling of cognitive disorientation.

 

There’s a reason for all of this.

What we call the attention curve is the short frame of time when our minds are physiologically able to concentrate on a certain topic and so are primed and ready for successful learning.

Attention sky rockets and peaks in about 7 minutes, and then begins to decrease.

 

Various cognitive psychology theories agree on one thing: if the cognitive load (i.e. the amount of information that our memory has to process within a certain period of time) is too high, it may use up the cognitive resources required to learn and become gridlocked.

 

In light of these studies and theories, this easybook provides some tips to help you learn in the best way possible, stress-free and enthusiastically.

 

With this book you’ll learn:
 

•    The inbuilt mechanisms of your brain that influence learning

•    How to manage cognitive load using two key tools: content segmentation and pacing

•    The 7Minutes solution, the cornerstones when it comes to accessible, micro and mobile online training.

CONTATTACI

Il futuro della formazione online

2020-10-14 03:00

mosaicoelearning

Digital learning, steve Jobs, online, feedback, italog, corsi elearning, based learning, archivi, instructional designer,

Il futuro della formazione online

bshutterstock165994784-3-.jpg
banner21-1024x230-.png
instructional-design-.png


Ho il piacere di condividere alcuni spunti legati alla progettazione dei corsi e di come abbiamo bisogno di andare oltre il modo in cui sono costruiti oggi.



La tecnologia ha cambiato il modo di lavorare dei designer di corsi elearning


trainers-.png


Anni fa eravamo tutti legati agli esperti in materia e ai loro giardini recintati. Era così nelle università e nelle organizzazioni. Gli esperti in materia erano detentori dei contenuti e ne determinavano la modalità di "confezionamento e consegna". Le organizzazioni hanno poi creato i loro sistemi per la gestione dei corsi elearning e determinato chi aveva accesso a cosa e quando. I quiz hanno stabilito chi era abbastanza in gamba.



Ma molte cose sono cambiate da allora.


instructional-design-1-.png


Internet e i dispositivi mobili oggi ci danno accesso a tutto ciò che ci serve sapere, e soprattutto nel momento in cui abbiamo bisogno di saperlo. Ciò non ci rende profondi esperti, ma ci rende abbastanza esperti di qualcosa.



Ho bisogno di riparare il cartongesso deteriorato? Vado su Youtube e scopro come si fa. Questo non significa che lascerò il mio lavoro per costruire muri di cartongesso, ma che posso imparare a fare quello che devo quando ne ho bisogno.



Se so qualcosa e voglio condividerla entrerò in una community. Posso creare un video (o qualche altra risorsa) e renderla disponibile per altri che vogliono imparare. Tutti possono trovare ciò di cui hanno bisogno quando ne hanno bisogno. E possono trovare un po' di aiuto nella connessione personale con un esperto.


learner-.png


I progettisti dei corsi devono assumere un nuovo ruolo



Non è sufficiente costruire un corso e caricarlo su un LMS (Learning Management System). Questo relega tutti i contenuti dietro un muro. Dovremmo invece cominciare a vedere il nostro ruolo evolversi.



Lo studente di oggi ha accesso a ciò di cui ha bisogno. Può ottenerlo quando ha più senso per lui. Di solito accade all'interno di un contesto. E non è qualcosa di opprimente.



Tuttavia, chi deve apprendere non sempre sa di cosa potrebbe avere bisogno o di "quanto" ne ha bisogno. E potrebbe non sapere cosa è più critico o quali soluzioni sono più adatte per raggiungere gli obiettivi. Potrebbe anche perdere molto tempo su contenuti irrilevanti.


instructional-design-3-.png


È qui che entriamo in gioco noi. Invece di essere solo tradizionali creatori di corsi, dovremmo diventare sia curatori che connettori.



La cura delle risorse aiuta a mettere ordine nell'insieme dei contenuti ed a confezionare ciò che è più importante per raggiungere gli obiettivi.



La connessione facilita la comunità di apprendimento e crea un legame tra esperti e allievi. Permette al contenuto di vivere e respirare.


instructional-design-4-.png


Ci sarà sempre un posto per la progettazione formale del corso e la sua distribuzione. I regolamenti governativi e il timore di azioni legali lo garantiranno. Tuttavia, se l'obiettivo è davvero l'apprendimento, allora il modo in cui rendere disponibili i contenuti e aiutare le persone ad avere successo, deve essere qualcosa di più che mettere insieme una serie di presentazioni online e quiz.



Guarda il modo in cui si imparano le cose oggi e dove si va ad impararle. Trova modi per inserire anche questo nuovo modo di imparare nella tua progettazione didattica.


 



Traduzione autorizzata tratta dal post originale di Tom Kuhlmann sul “Rapid E-Learning Blog”.



Il post originale è disponibile qui.


 



Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi!


Articulate

Per acquistare o ricevere informazioni sui prodotti Articulate articulate@mosaicoelearning.it
 

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

MOSAICOELEARNING SRL 
VIA DEL MELOGRANO, 77

97100 RAGUSA RG

C.F./P.IVA: 01638210888

09321855211 – 3348437664

DPO

Per qualunque informazione e/o segnalazione riguardante la privacy e la protezione dei dati personali dpo@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

risorsa 13

facebook
instagram
twitter
linkedin

www.mosaicoelearning.it @ All Right Reserved 2022 - Sito Realizzato da Flazio Experience

PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY | MODELLO ESERCIZIO DEI DIRITTI

k2.svg
k1.svg
k4.svg
p2.svg
k5.svg
k3.svg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder