occhio
mosaico_learning_logo
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1
mosaico_logo_elearning
p11
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1

Every day, our brains are bombarded by a barrage of notifications and an onslaught of information and new content to explore and learn Yet we're also subjected to a myriad of variables that distract us.

 

Key data on the use of mobile devices, the internet and social media provide some food for thought: having access to such vast amounts of different tools and information can lead to a strong feeling of cognitive disorientation.

 

There’s a reason for all of this.

What we call the attention curve is the short frame of time when our minds are physiologically able to concentrate on a certain topic and so are primed and ready for successful learning.

Attention sky rockets and peaks in about 7 minutes, and then begins to decrease.

 

Various cognitive psychology theories agree on one thing: if the cognitive load (i.e. the amount of information that our memory has to process within a certain period of time) is too high, it may use up the cognitive resources required to learn and become gridlocked.

 

In light of these studies and theories, this easybook provides some tips to help you learn in the best way possible, stress-free and enthusiastically.

 

With this book you’ll learn:
 

•    The inbuilt mechanisms of your brain that influence learning

•    How to manage cognitive load using two key tools: content segmentation and pacing

•    The 7Minutes solution, the cornerstones when it comes to accessible, micro and mobile online training.

CONTATTACI

Quattro motivi per non bloccare la navigazione di un corso E-learning

2020-01-08 12:14

mosaicoelearning

Digital learning, steve Jobs, crisi, storyline, online, microsoft, beta, screenr, stile, conferenza, corsi elearning, archivi, Articulate 360, rise, rise 360, review 360,

Quattro motivi per non bloccare la navigazione di un corso E-learning

shutterstock716582869-.jpg
banner21-1024x230-.png

Se costruisci corsi elearning, probabilmente ti sarai imbattuto in questa richiesta.


Oggi ti spiegherò perché non devi bloccare la navigazione del tuo corso.


unlock-elearning-.png

Essere esposti alle informazioni non è lo stesso dell'apprendimento

Solo perché le persone sono costrette a visionare un contenuto, non significa che stanno imparando qualcosa. Leggere, vedere o ascoltare informazioni è solo una piccola parte dell'esperienza di apprendimento.


Il blocco della navigazione del corso può solo misurare l'accesso del discente al contenuto. Non può misurare la sua capacità di attenzione o la sua comprensione del contenuto.


I discenti fruiscono il contenuto in base ad esperienze precedenti

L'esperienza e il pregiudizio offuscano la nostra comprensione di ciò che impariamo. Mentre un nuovo studente può avere difficoltà a comprendere, uno più esperto può avere il vantaggio di archiviare le informazioni in maniera corretta, iniziando a fare collegamenti.


Il blocco della navigazione del corso presuppone che tutti si avvicinino al contenuto allo stesso modo e alla stessa velocità, ma non è così: un discente che si approccia alla materia per la prima volta, potrebbe aver bisogno di più tempo, mentre una persona già in possesso delle competenze necessarie, può rapidamente scremare i contenuti e andare avanti. Per cui, cercare di controllare la navigazione crea un'esperienza frustrante per quest'ultimi.


Alcune persone hanno bisogno di inserire le informazioni in un contesto

Personalmente prima di imparare qualcosa di nuovo, mi piace avere una visione d'insieme. Ad esempio, se ricevo un nuovo libro, sfoglio, guardo i capitoli, guardo le illustrazioni e forse alla fine guardo i riferimenti bibliografici. Questo mi aiuta ad avere una visione d'insieme.


Alla stessa maniera mi piace approcciarmi alla formazione elearning. Mi piace approcciarmi ad un contesto che mi aiuti a conoscere e a comprendere come tutte le informazioni lavorano e si collegano fra loro. Ma è deprimente  se sono costretto a navigare tutto il contenuto dalla A alla Z senza la possibilità di saltare e sbirciare un po’ tutto gli argomenti.


shutterstock716582869-.jpg

Probabilmente anche i tuoi studenti si sentono allo stesso modo. Alcuni vogliono vedere tutto il contenuto. Altri hanno bisogno di molte informazioni. Altri ancora vorranno solo sbirciare un po’ tutto le informazioni prima di iniziare.


Sblocca la navigazione del corso e lascia che coloro che vogliono scegliere le attività da cui iniziare, lo facciano liberamente.


Concentrati sulla comprensione

Alla fine, l'obiettivo di un corso elearning è che la persona impari. La chiave sta nel metterli in condizione di dimostrare il loro livello di comprensione. Invece di creare una slide dopo l’altra e bloccare la navigazione, crea dei contenuti che girino intorno ad attività in cui il discente può dimostrare la comprensione di quanto ha appreso.


shutterstock1501182848-.jpg

Ad esempio, lascia che saltino la lettura delle policy aziendali, ma crea una attività che li inviti ad applicare quelle regole ad a una situazione rilevante. È lì che dovrai bloccare la navigazione del tuo corso, poiché dovendo completare l'attività, saranno stimolati a superare la prova per poter andare avanti.


Dai ai discenti la libertà di muoversi per imparare e raccogliere le informazioni di cui hanno bisogno, blocca invece il corso quando sarà necessario fare un’attività che misuri la loro comprensione.


 


 


Traduzione autorizzata tratta dal post originale di Tom Kuhlmann sul “Rapid E-Learning Blog”.Il post originale è disponibile qui.Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi!

Articulate

Per acquistare o ricevere informazioni sui prodotti Articulate articulate@mosaicoelearning.it
 

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

MOSAICOELEARNING SRL 
VIA DEL MELOGRANO, 77

97100 RAGUSA RG

C.F./P.IVA: 01638210888

09321855211 – 3348437664

DPO

Per qualunque informazione e/o segnalazione riguardante la privacy e la protezione dei dati personali dpo@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

risorsa 13

facebook
instagram
twitter
linkedin

www.mosaicoelearning.it @ All Right Reserved 2022 - Sito Realizzato da Flazio Experience

PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY | MODELLO ESERCIZIO DEI DIRITTI

k2.svg
k1.svg
k4.svg
p2.svg
k5.svg
k3.svg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder