occhio
mosaico_learning_logo
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1
mosaico_logo_elearning
p11
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1

Every day, our brains are bombarded by a barrage of notifications and an onslaught of information and new content to explore and learn Yet we're also subjected to a myriad of variables that distract us.

 

Key data on the use of mobile devices, the internet and social media provide some food for thought: having access to such vast amounts of different tools and information can lead to a strong feeling of cognitive disorientation.

 

There’s a reason for all of this.

What we call the attention curve is the short frame of time when our minds are physiologically able to concentrate on a certain topic and so are primed and ready for successful learning.

Attention sky rockets and peaks in about 7 minutes, and then begins to decrease.

 

Various cognitive psychology theories agree on one thing: if the cognitive load (i.e. the amount of information that our memory has to process within a certain period of time) is too high, it may use up the cognitive resources required to learn and become gridlocked.

 

In light of these studies and theories, this easybook provides some tips to help you learn in the best way possible, stress-free and enthusiastically.

 

With this book you’ll learn:
 

•    The inbuilt mechanisms of your brain that influence learning

•    How to manage cognitive load using two key tools: content segmentation and pacing

•    The 7Minutes solution, the cornerstones when it comes to accessible, micro and mobile online training.

CONTATTACI

Nuove anticipazioni su Articulate Storyline

2011-05-27 05:13

mosaicoelearning

Digital learning, Updates,

avatarblog12-.jpg

Un nostro collega inglese, John Curran, ha avuto modo di presenziare ad una demo di una pre-beta del nuovo tool della Articulate: Storyline. John ha condiviso alcune delle sue considerazioni. Diamo un’occhiata!


La demo è stata tenuta via webinar da Don Freda, vice presidente della Articulate nel settore delle vendite, in occasione di una conferenza all’università di Leeds.


La prima domanda che il nostro amico John si pone è:


cosa fa Storyline, con non possa già fare la suite Studio? (Articulate Presenter, Engage, Quizmaker - ndr).

Secondo John, non si può propriamente parlare di un pieno rimpiazzamento di Studio, ma per sua stessa ammissione, l’impressione potrebbe essere stata falsata dal fatto che quella mostrata era solo una demo pre-beta.


articulatelogowhitesmall-.jpg

Continua John:


Storyline è un programma stand-alone, non dipende da PowerPoint

(a differenza di Studio), e questa può essere una buona ed allo stesso tempo una cattiva notizia. Buona perché non dovremo usare due software uno dentro l’altro, cattiva perché non sappiamo se potremo effettivamente utilizzare tutte le funzioni che adesso abbiamo in PowerPoint.


La prima vera notizia che ci offre John riguarda il menu di Storyline, che al momento è così presentato:


Home - Insert - Slides - Design - Animations - View - Help

-


Character tools (Design, Format)

Anche se non c’è stato modo di approfondire ogni singolo menu, John dice che ha potuto notare che


sono state replicate molte delle funzionalità che sono proprie di PowerPoint

. Per farci capire, porta ad esempio l’introduzione delle animazioni in stile PPT all’interno di Quizmaker (versione Studio ’09).


Gran parte della demo di Don è stata incentrata sulla funzionalità di Storyline per la creazione di Scenari Based Learning. E questa sembra essere davvero una grandissima novità che non ci aspettavamo: A quanto pare il menu “Character tools” di cui accennavamo sopra, è veramente potente e


consente di inserire diverse librerie con diverse tipologie di personaggi

. Questi poi possono essere posizionati sugli scenari, i quali consentono agli studenti, tramite la modalità branching, di spostarsi all’interno del corso simulando delle situazioni reali.


Ma non è finita: se per esempio stai creando uno scenario con due persone che stanno discutendo di un problema, puoi scegliere per quale soluzione optare e seguire lo “Storyline” da quel punto. Per rendere lo scenario più credibile,


si possono anche cambiare le espressioni facciali dei personaggi

, in modo da farle combaciare con la storia. Ecco quindi che un personaggio può assumere un’espressione felice, triste o perplessa, a seguito del tocco di un cursore (menu a tendina). Questa funzionalità è supportata da eventi come “mouse over”, “sopra” o “clic”. Come dice John, tutto questo spinge


Storyline ad un altro livello, molto oltre quello si si può fare oggi con PowerPoint

.


Per quanto concerne il flusso di lavoro,


Storyline includerà i pulsanti per aggiungere interazioni Engage o quiz realizzati con Quizmaker

. A seguito di ciò sembra quindi che l’obiettivo di Storyline non sia quello di rimpiazzare Studio (più che altro, Presenter). Articulate sta invece posizionando un nuovo strumento sul mercato che è indirizzato ad una categoria di utenti esperti. Presenter sarà dunque il prodotto “entry level”.


Bene, non ci resta che aspettare la release date della beta di


Storyline

, per saperne di più!


Puoi leggere il post sul blog di John qui.Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi!

Articulate

Per acquistare o ricevere informazioni sui prodotti Articulate articulate@mosaicoelearning.it
 

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

MOSAICOELEARNING SRL 
VIA DEL MELOGRANO, 77

97100 RAGUSA RG

C.F./P.IVA: 01638210888

09321855211 – 3348437664

DPO

Per qualunque informazione e/o segnalazione riguardante la privacy e la protezione dei dati personali dpo@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

risorsa 13

facebook
instagram
twitter
linkedin

www.mosaicoelearning.it @ All Right Reserved 2022 - Sito Realizzato da Flazio Experience

PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY | MODELLO ESERCIZIO DEI DIRITTI

k2.svg
k1.svg
k4.svg
p2.svg
k5.svg
k3.svg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder