occhio
mosaico_learning_logo
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1
mosaico_logo_elearning
p11
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1

Every day, our brains are bombarded by a barrage of notifications and an onslaught of information and new content to explore and learn Yet we're also subjected to a myriad of variables that distract us.

 

Key data on the use of mobile devices, the internet and social media provide some food for thought: having access to such vast amounts of different tools and information can lead to a strong feeling of cognitive disorientation.

 

There’s a reason for all of this.

What we call the attention curve is the short frame of time when our minds are physiologically able to concentrate on a certain topic and so are primed and ready for successful learning.

Attention sky rockets and peaks in about 7 minutes, and then begins to decrease.

 

Various cognitive psychology theories agree on one thing: if the cognitive load (i.e. the amount of information that our memory has to process within a certain period of time) is too high, it may use up the cognitive resources required to learn and become gridlocked.

 

In light of these studies and theories, this easybook provides some tips to help you learn in the best way possible, stress-free and enthusiastically.

 

With this book you’ll learn:
 

•    The inbuilt mechanisms of your brain that influence learning

•    How to manage cognitive load using two key tools: content segmentation and pacing

•    The 7Minutes solution, the cornerstones when it comes to accessible, micro and mobile online training.

CONTATTACI

Le 5 regole d’oro per creare corsi e-learning

2011-06-28 10:36

mosaicoelearning

Digital learning, Best practice,

avatarblog12-.jpg

Questo articolo prende spunto da una video-presentazione curata dalla Duarte Design, l’azienda della , che da più di 20 anni la Duarte lavora per i marchi più prestigiosi al Mondo, portando avanti la teoria dello .


5-.png

In realtà questi consigli sono pensati per chi si occupa di presentazioni dal vivo, ma fanno benissimo al caso di tutti gli sviluppatori di corsi elearning. Vediamoli insieme.


Regola n.1: Tratta il tuo ascoltatore come un re

Il tuo pubblico merita di essere trattato come un re, e chi sviluppa presentazioni deve pensare alle necessità degli ascoltatori, non alle proprie.


Gli spettatori vogliono sapere:


- cosa puoi fare per loro


- perché dovrebbero adottare il tuo punto di vista


- quali sono i passi da seguire per intraprendere l’azione


La chiave è rispondere a queste richieste in modo chiaro, semplice e comprensibile.


 


Regola n.2: Libera le idee e smuovi le persone

Le persone sono stufe di leggere presentazioni di 60 slide piene di testo. Loro vogliono vederti, ascoltare il tuo messaggio ed essere testimoni della qualità dei tuoi pensieri.


Trasforma il


Meeting

in un


Meaning

. Impara ad usare immagini per illustrare i tuoi concetti, qualche volta far muovere le immagini può ispirare un modo che le slide statiche non possono fare.


Una costruzione sequenziale degli elementi sulle slide aggiunge suspance, ed un video può scuotere i tuoi spettatori portandoli non soltanto a cambiare la loro mente, ma anche i loro cuori.


 


Regola n.3: Aiutali a vedere ciò che dici

La metà delle persone che compongono il tuo pubblico sono pensatori verbali, l’altra metà visuali. Combinare immagini suggestive con poco testo significa avere la possibilità di raggiungerli tutti.


Rimpiazza le parole con le immagini connesse tra loro da un filo conduttore.


Fa in modo che il tuo pubblico sia


attratto

dal messaggio, e non


distratto

dal messaggio.


 


Regola n.4: Design, non decorazioni

Invece di aggiungere roba alle slide, spesso la cosa migliore da fare è “de-decorarle”.


Il 90% del processo creativo consiste nel distruggere.


Se vuoi illustrare un concetto, cerca di sintetizzarlo in un’unica parola.


Se vuoi mostrare un processo, fallo un passo alla volta.


Hai un’immagine che rappresenta accuratamente la tua idea? Ingrandiscila fino a riempire l’intera slide.


Vuoi inserire una citazione che dice tutto? Mostrala a schermo intero e rimuovi tutto il resto.


 


Regola n.5: Coltiva relazioni salutari (con le slide ed il pubblico)

Impoverire il tuo legame con le slide arricchisce il tuo legame con il pubblico.


Riduci il testo a poche parole e metti tutto il resto nelle note.


Fai pratica, pratica ed ancora pratica.


Articulate

Per acquistare o ricevere informazioni sui prodotti Articulate articulate@mosaicoelearning.it
 

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

MOSAICOELEARNING SRL 
VIA DEL MELOGRANO, 77

97100 RAGUSA RG

C.F./P.IVA: 01638210888

09321855211 – 3348437664

DPO

Per qualunque informazione e/o segnalazione riguardante la privacy e la protezione dei dati personali dpo@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

risorsa 13

facebook
instagram
twitter
linkedin

www.mosaicoelearning.it @ All Right Reserved 2022 - Sito Realizzato da Flazio Experience

PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY | MODELLO ESERCIZIO DEI DIRITTI

k2.svg
k1.svg
k4.svg
p2.svg
k5.svg
k3.svg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder