occhio
mosaico_learning_logo
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1
mosaico_logo_elearning
p11
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1

Every day, our brains are bombarded by a barrage of notifications and an onslaught of information and new content to explore and learn Yet we're also subjected to a myriad of variables that distract us.

 

Key data on the use of mobile devices, the internet and social media provide some food for thought: having access to such vast amounts of different tools and information can lead to a strong feeling of cognitive disorientation.

 

There’s a reason for all of this.

What we call the attention curve is the short frame of time when our minds are physiologically able to concentrate on a certain topic and so are primed and ready for successful learning.

Attention sky rockets and peaks in about 7 minutes, and then begins to decrease.

 

Various cognitive psychology theories agree on one thing: if the cognitive load (i.e. the amount of information that our memory has to process within a certain period of time) is too high, it may use up the cognitive resources required to learn and become gridlocked.

 

In light of these studies and theories, this easybook provides some tips to help you learn in the best way possible, stress-free and enthusiastically.

 

With this book you’ll learn:
 

•    The inbuilt mechanisms of your brain that influence learning

•    How to manage cognitive load using two key tools: content segmentation and pacing

•    The 7Minutes solution, the cornerstones when it comes to accessible, micro and mobile online training.

CONTATTACI

Quanto Conosci i tuoi Allievi di Corsi E-Learning?

2016-07-08 03:47

mosaicoelearning

Digital learning, steve Jobs, crisi, slide, corsi elearning, role play, scenari interattivi,

Quanto Conosci i tuoi Allievi di Corsi E-Learning?

allievi2-.jpg


Certe volte si può essere familiari con i nostri allievi di corsi elearning, magari perché lavorano nel nostro stesso ambito o conosciamo persone che lavorano in quel settore. Ma ci sono casi in cui progettiamo corsi eLearning dove è necessario non solo creare il contenuto su un argomento completamente nuovo per noi, ma richiede anche la creazione di contenuti per un pubblico di studenti a noi sconosciuto.


blog-graphics58blog-header-copy-48-.jpg

Alcune persone sostengono che gli studenti sono tutti uguali. Non sono d'accordo. Non solo gli studenti comprendono nuovi concetti in modi diversi (visivo, uditivo, cinestetico), ma ci sono dettagli sul lavoro e sul settore specifici che impattano in maniera diversa sullo specifico pubblico che impara.


Qui ci sono tre modi per aiutarti a capire le esigenze specifiche di un pubblico prima di iniziare il prossimo progetto per un nuovo gruppo di studenti:


Mettersi nei loro panni

Prima di iniziare la progettazione della formazione per i dipendenti al dettaglio nel settore del caffè, ho passato una settimana di lavoro in un negozio (è stata la settimana di lavoro più difficile della mia vita!). In quelle 40 ore ho appreso l'esposizione all'ambiente di apprendimento, i tipi di attività che questi studenti dovevano completare, così come quello che avrebbe avuto più appeal quando sarebbe venuto il momento della distribuzione dei contenuti. Spendendo un po’ di tempo prezioso in un ambiente di vendita al dettaglio veloce, sapevo che questi studenti non hanno tempo per completare una formazione lunga. Avevano bisogno di un corso veloce, con aiuti per il lavoro facili da implementare, tutorial online che aiutano a soddisfare le richieste dei clienti.


Segui il tuo studente

Forse non è realistico per te lavorare al fianco dei tuoi allievi. In caso contrario, osserva il loro posto di lavoro per un giorno o due, significa seguirli mentre completano i loro compiti quotidiani. L'utente non può acquisire la conoscenza di prima mano di cosa vuol dire svolgere il loro lavoro, ma mentre segui gli studenti, le tue osservazioni ti aiuteranno a informarti sulle loro esperienze giorno per giorno e le sfide sul campo che devono affrontare. Essendo presente nel loro ambiente avrai anche la possibilità di porre domande ed effettuare follow-up per quanto riguarda le tue osservazioni e le ipotesi.


allievi-.jpg

Confrontarsi con gli allievi

Forse gli studenti per i quali stai progettando i contenuti sono in un'altra città, regione o paese. In questo caso, potresti non essere in grado di incontrarli di persona. Non lasciare che la geografia intralci il tuo cammino! Utilizza la tecnologia per connetterti con gli studenti tramite telefono, e-mail o web chat, per fare loro alcune domande sul loro lavoro. Potresti rimanere sorpreso su quanto gli studenti possono essere onesti riguardo il loro lavoro. Essi hanno un interesse acquisito nel contribuire a creare una formazione che funziona per loro, in modo da massimizzare l'interesse, per essere sicuri di godere dei benefici dal contenuto che si crea.


Ancora più importante, una volta che hai raccolto i dati circa i tuoi studenti, assicurarsi di documentare le informazioni da qualche parte. Fra un anno o due non ricorderai ciò che hai imparato. In alternativa, un nuovo progettista potrebbe aver bisogno di alcuni approfondimenti su questo particolare pubblico... grazie alla documentazione, si risparmia al vostro collega (così come al pubblico eLearning) tempo prezioso!


 


 


Traduzione autorizzata. Fonte.Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi o utilizza i tasti social in alto per condividerlo!

Articulate

Per acquistare o ricevere informazioni sui prodotti Articulate articulate@mosaicoelearning.it
 

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

MOSAICOELEARNING SRL 
VIA DEL MELOGRANO, 77

97100 RAGUSA RG

C.F./P.IVA: 01638210888

09321855211 – 3348437664

DPO

Per qualunque informazione e/o segnalazione riguardante la privacy e la protezione dei dati personali dpo@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

risorsa 13

facebook
instagram
twitter
linkedin

www.mosaicoelearning.it @ All Right Reserved 2022 - Sito Realizzato da Flazio Experience

PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY | MODELLO ESERCIZIO DEI DIRITTI

k2.svg
k1.svg
k4.svg
p2.svg
k5.svg
k3.svg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder