occhio
mosaico_learning_logo
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1
mosaico_logo_elearning
p11
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1

Every day, our brains are bombarded by a barrage of notifications and an onslaught of information and new content to explore and learn Yet we're also subjected to a myriad of variables that distract us.

 

Key data on the use of mobile devices, the internet and social media provide some food for thought: having access to such vast amounts of different tools and information can lead to a strong feeling of cognitive disorientation.

 

There’s a reason for all of this.

What we call the attention curve is the short frame of time when our minds are physiologically able to concentrate on a certain topic and so are primed and ready for successful learning.

Attention sky rockets and peaks in about 7 minutes, and then begins to decrease.

 

Various cognitive psychology theories agree on one thing: if the cognitive load (i.e. the amount of information that our memory has to process within a certain period of time) is too high, it may use up the cognitive resources required to learn and become gridlocked.

 

In light of these studies and theories, this easybook provides some tips to help you learn in the best way possible, stress-free and enthusiastically.

 

With this book you’ll learn:
 

•    The inbuilt mechanisms of your brain that influence learning

•    How to manage cognitive load using two key tools: content segmentation and pacing

•    The 7Minutes solution, the cornerstones when it comes to accessible, micro and mobile online training.

CONTATTACI

Due consigli veloci per risparmiare tempo

2017-05-03 18:58

mosaicoelearning

Digital learning, Tutorial, steve Jobs, crisi, storyline, online, microsoft, beta, screenr, trainer, conferenza, corsi elearning, archivi, video interattivo, Articulate 360,

Due consigli veloci per risparmiare tempo

shutterstock305525510-.jpg
banner21-1024x230-.png

Ecco due suggerimenti semplici per risparmiare tempo e frustrazioni durante la giornata. Ti parlerò di come salvare i file in modo da non doverti preoccupare di perdere il tuo lavoro. Inoltre vedremo quali schede e quali estensioni in Chrome stanno consumando tutta la RAM e il potere di elaborazione.


simple-tips-.png

Come salvare i tuoi file

La prima cosa che ho imparato quando lavoravo con i file multimediali era salvare il mio lavoro e ricordarsi di salvare spesso. È inevitabile che un'applicazione si blocchi o il sistema si arresti e il lavoro si perda. In tutti i laboratori, infatti, esiste una insegna che dice quanto sia importante salvare il lavoro. Nonostante ciò,  non so quante volte ho perso il lavoro non seguendo i miei stessi consigli.


AutoSaver è un'applicazione gratuita che auto-salva i file. Questo software è molto utile se si dimentica di salvare il lavoro mentre si procede con il progetto. Puoi


scaricarlo qui

. In pratica, seleziona le tue applicazioni e dopo a quale frequenza desideri salvare. Oppure è possibile impostarlo per auto-salvare ogni applicazione impostando alcune eccezioni. Abbastanza semplice.


autosaver2-.png

Naturalmente, se si utilizza


Storyline

, non è necessario perché si dispone di una funzione di


AutoRecovery

incorporata in


Storyline Articulate

.


auto-recover-storyline-.gif

Cosa consuma la tua RAM?

Spesso mi capita che il mio sistema diventi un po’ lento e quando guardo il mio task manager vedo che il mio browser sta consumando la maggior parte della memoria nel mio sistema. Questo perché ho tutti i tipi di estensioni aggiunti al mio browser.


Ti sei mai chiesto quali schede o estensioni stanno consumando la maggior parte della tua memoria? Beh, se usi Chrome, basta premere SHIFT + ESC e lo scoprirai. Viene visualizzato un elenco di estensioni e schede. Sono rimasto sorpreso quando ho scoperto che un'estensione che uso raramente, stava consumando la maggior parte della mia memoria, quindi l'ho cancellata.


chrome-task-manager-.png

Non so te, ma l'AutoSaver mi ha aiutato parecchie volte. E la pulizia della memoria può accelerare il computer. Quali semplici suggerimenti o hack usi per risparmiare tempo?


 


Traduzione autorizzata tratta dal post originale di Tom Kuhlmann sul “Rapid E-Learning Blog”.Il post originale è disponibile qui.Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi!

Articulate

Per acquistare o ricevere informazioni sui prodotti Articulate articulate@mosaicoelearning.it
 

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

MOSAICOELEARNING SRL 
VIA DEL MELOGRANO, 77

97100 RAGUSA RG

C.F./P.IVA: 01638210888

09321855211 – 3348437664

DPO

Per qualunque informazione e/o segnalazione riguardante la privacy e la protezione dei dati personali dpo@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

risorsa 13

facebook
instagram
twitter
linkedin

www.mosaicoelearning.it @ All Right Reserved 2022 - Sito Realizzato da Flazio Experience

PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY | MODELLO ESERCIZIO DEI DIRITTI

k2.svg
k1.svg
k4.svg
p2.svg
k5.svg
k3.svg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder